Ulisse Di Bartolomei - Le Migrazioni e la Sindrome del Cagnetto. Le etiche induttive delle migrazioni odierne



Ulisse Di Bartolomei - Le Migrazioni e la Sindrome del Cagnetto. Le etiche induttive delle migrazioni odierne
Le migrazioni sono protagoniste della nostra era. Immensi e fertili territori perdono demografia, mentre bande di violenti imperversano depredando chi rimane. Quale risorsa collettiva può nelle migrazioni? Quale per i singoli? Il “lavoro minorile” e i “bambini soldato” sono fenomeni indotti dall’abbandono territoriale degli adulti. Perché la filantropia occidentale tollera la fuga dalle responsabilità civili, quando avvengono tra i “poveri”? Perché “amare il nemico” si rivela il fallimento più eclatante del cristianesimo? I progetti economici possono riuscire dove le demografie sono costantemente instabili? Interrogativi che cercano risposte in un pianeta dove le negligenze umane guadagnano ineluttabilmente la punizione.